«L’apertura di Berdini sulle olimpiadi è pessima, tipica dimostrazione dell’opportunismo di una certa sinistra che oggi sostiene i cinque stelle.» Così Mustillo, segretario romano del Partito Comunista, criticando l’apertura dell’assessore capitolino. «Sappiamo già come andranno le Olimpiadi per Roma, e lo sanno anche i cinque stelle, o almeno lo sapevano in campagna elettorale. Se pensano di mettere il marchio “onestà” sugli interessi della speculazione facciano pure, ma consegneranno Roma nuovamente nelle mani degli stessi che hanno devastato le casse pubbliche con i mondiali di nuoto, con i punti verde qualità, con gli assegni in bianco dati ai costruttori. Se arriverà il sì alle Olimpiadi dal comune – conclude Mustillo – i 5 stelle certificheranno davanti a tutti il carattere reale della loro diversità: essere uguali a chi li ha preceduti, prostrandosi agli interessi dei poteri forti.»

In foto, l’impianto di Softball realizzato e utilizzato nell’ambito delle olimpiadi di Atene nel 2004, ora giace inutilizzato e in totale stato di abbandono

Leave a Reply