Mustillo (PC): «Raggi mantenga gli impegni sul No alle Olimpiadi»

«Mi auguro che la Raggi mantenga gli impegni presi in campagna elettorale sul no alle olimpiadi. Roma e l’Italia non possono permettersi un nuovo saccheggio come quello che vogliono costruttori e speculatori vari.» Così Alessandro Mustillo, segretario del PC romano intervenendo nel dibattito sulla candidatura alle olimpiadi. «Inutile accontentarsi di briciole e qualche cambiamento di facciata nel progetto, o pensare illusoriamente di sedersi al tavolo con i lupi e ottenere qualche vantaggio per Roma. Nelle condizioni attuali le olimpiadi significherebbero solo sprechi, disagi, lavoro gratis, nessun guadagno reale per la città: solo speculazione per i soliti noti. Il sindaco – conclude la nota – non ceda alle sirene di chi vuole accreditare i cinque stelle davanti ai poteri forti in vista di scenari nazionali, e mantenga gli impegni presi in campagna elettorale che hanno incontrato il favore della maggioranza dei romani al ballottaggio.»

Leave a Reply